Tag Archives: earth riot

SOUND of SILENCE / Festival #1 – Giornate su Animalità e Antispecismo

sound-of-silence

18/19 Marzo 2016
Spazio Libertario Anarchico Stella Nera
Via Folloni, 67 – Modena

Festival dedicato a tutte le vittime dello sfruttamento animale, dai macelli agli stabulari della vivisezione, dagli allevamenti intensivi alla devastazione ambientale della Terra, agli Animali umani e non umani che ogni giorno vengono sfruttati e uccisi dalla violenza, dall’indifferenza e dal profitto, a chi si ribella alle ingiustizie, a chi antepone la liberazione totale alla propria libertà senza timore della repressione.
L’ossimoro “Suono del silenzio”: un silenzio che per noi è assordante, che si trasforma nell’esigenza di chi sente sulla sua pelle e con la sua empatia verso gli altri viventi l’impellente necessità di spezzare le catene dell’oppressione.
Due giorni di dibattiti, presentazioni, concerti e scambio di informazioni su tematiche antispeciste/ vegan/ animaliste.

Spezziamo il silenzio!

Continue reading SOUND of SILENCE / Festival #1 – Giornate su Animalità e Antispecismo

Chi sono i veri mostri?

Sabato 31 ottobre al circolo antispecista No Cagedi Prato vi invitiamo alla sub-video-conferenza “Chi sono i veri mostri?” a cura del collettivo Siamo tutt* terrestri. Per l’occasione verrà presentata anche la nuova pubblicazione antispecista “Settantasette” di Earth Riot​. Prima degli interventi vi aspetta un succulento buffet vegan speciale per l’occasione. A seguire Simone Faini in veste di juke boxe umano (sarete voi a scegliere le canzoni!). Contributo per la serata con bevuta a scelta inclusa 15€. Per prenotare: circolonocage@gmail.com.

Locandina

#OccupyMcDonaldsTOUR: l’antispecismo non è un business

La svolta di McDonald’s che tanto temevamo alla fine è arrivata: entro la fine di quest’anno, la multinazionale lancerà un panino vegan nei vari punti vendita presenti in Italia.

Mercoledì scorso, tramite l’articolo McDonald’s: potresti mai immaginarlo vegano?, pubblicato anche su Veganzetta, il gruppo di attivist* di Earth Riot ha espresso tutta la sua preoccupazione e il suo dissenso in merito ad una eventualità del genere, che dopo poche ore, infatti, è divenuta realtà.

McDonald’s è un’icona del capitalismo, del consumismo, simbolo di quell’industria della carne e dei derivati che uccide miliardi di animali ogni anno.
La multinazionale per eccellenza dello sfruttamento globalizzato, colpevole di promuovere la deforestazione, di alimentare il problema della fame nel mondo e lo sfruttamento dei lavoratori e del lavoro minorile.

Essere antispecisti significa rifiutare e condannare ogni forma di schiavitù, sfruttamento e discriminazione. Anche noi, come Antispecist* Pratesi, non possiamo in alcun modo accettare che all’interno dei fast-food McDonald’s e simili venga proposta un’alternativa definita vegan, subdolo e disperato tentativo da parte della multinazionale di risollevare i propri guadagni tentando di attirare una fetta di consumatori sulla carta ostili.

Nel giro di 48 ore, Earth Riot, Azione ANImalista MOdena e Antispecist* Pratesi, insieme ad altr* singol* attivist* antispecist*, hanno dato vita ad #OccupyMcDonaldsTOUR.

11015217_613316922101440_8091228764982901998_n

Continue reading #OccupyMcDonaldsTOUR: l’antispecismo non è un business

Banchetti informativi a Prato contro il mercato dell’olio di palma

Da alcuni mesi stiamo portando avanti alcuni eventi di protesta e controinformazione contro il mercato dell’olio di palma.

Insieme agli amici di Earthriot (http://earthriot.altervista.org/), promotori dell’iniziativa Stop Olio di Palma (Stop OdP), abbiamo organizzato una conferenza sul tema lo scorso autunno presso il circolo antispecista No Cage di Prato.

La prossima settimana torneremo per le strade di Prato per tre giorni di controinformazione: martedì 16, mercoledì 17 e giovedì 18 saremo presenti in Piazza Buonamici, in pieno centro storico.Stop OdP

L’olio di palma è una sostanza usata in ambito alimentare ma anche cosmetico e dei biocarburanti che provoca danni irreparabili all’ambiente, agli ecosistemi, agli animali, alle popolazioni locali ed alla salute umana. Boicottare i prodotti ed i marchi che utilizzano olio di palma è dunque di importanza fondamentale, al banchetto troverete tutte le informazioni del caso. Inoltre sarà possibile firmare la petizione europea #StopOdP Stop Olio di Palma, lanciata qualche mese fa dagli attivisti di Earth Riot (Convivenza Pacifica), che chiede all’Unione Europea di bloccare l’importanza dell’olio di palma in tutti gli stati membri.